fbpx

La rete di idranti è un sistema di tubazioni fisse (permanentemente) in pressione per l’alimentazione idrica, sulle quali sono derivati uno o più idranti e/o naspi antincendio. Essa è essenzialmente composta da:

• Una linea idrica alimentata da una riserva come da norna UNI EN 12845,e’ ammessa l’alimentazione da rete pubblica a condizione che sia assicurata la portata idrica “in ogni tempo” intendendo il funzionamento durante la normale erogazione del servizio, con un’indisponibilità massima per manutenzione dell’ordine di 60 ore/anno
• Una rete di tubazioni fisse, preferibilmente ad anello, ad uso esclusivo antincendio
• Uno o più attacchi di mandata per autopompa

Gruppi di Pompaggio I gruppi di pompaggio, o gruppi di spinta antincendio, progettati e installati in esclusiva dalla nostra Azienda, hanno lo scopo di alimentare quei sistemi di spegnimento che utilizzano come estinguente l’acqua, nei casi in cui l’alimentazione idrica, tramite acquedotto, della rete antincendio non offra le caratteristiche ottimali di portata, pressione e continuità di erogazione adatte a garantirne la piena efficienza. Hanno serbatoi, che possono essere integrati direttamente nella sala pompe o in ulteriori, appositi spazi oppure sistemati all’esterno o interrati; ad essi è poi possibile affiancare delle vasche di accumulo, realizzate in diversi materiali e di varie dimensioni, a seconda delle necessità di portata idrica di ogni singolo impianto. Sono robusti, affidabili, resistenti nel tempo, di manutenzione semplice e rapida, possono essere di differenti tipologie, definibili in base ai loro componenti tecnici; sono indicati nella protezione di spazi di grandi dimensioni. Le norme di riferimento per la loro realizzazione sono le UNI EN 12845, UNI 10779, UNI 11292 alle quali si aggiungono per gli impianti speciali le norme internazionali NFPA, <FM> o VDS.

Alcune nostre realizzazioni